IL CAMINETTO
Il caminetto è uno strumento che, quando correttamente integrato alle logiche di costruzione, diviene il cuore dell’impianto di riscaldamento della casa. Il caminetto nasce con la funzione di scaldare gli ambienti domestici, ma oggi i caminetti moderni sono anche ottime soluzioni per il design di interni, capaci di unire funzionalità ed estetica.

Tre sono oggi le tipologie da prendere in considerazione quando si parla di caminetti. I monoblocchi o termocamini, pensati per integrarsi al sistema di riscaldamento globale dello spazio abitativo. Gli inserti, una soluzione rapida per ottimizzare lo spazio dedicato al vecchio camino.

Un caminetto perfettamente funzionante deve essere concepito come un tutt’uno, ogni sua parte deve fondersi perfettamente con le altre, solo così si otterrà il massimo della resa.
IL FOCOLARE
Per focolare si intende il vano che ospita il fuoco e la legna da ardere. Realizzato con materiali refrattari o capaci di resistere alle alte temperature. Per estensione di significato, quando si parla di focolare ci si riferisce all’insieme di griglia, cassetto per la cenere e cappa del camino e focolare in senso stretto. Il focolare è il luogo nel quale avviene il processo di combustione del legno. Preferibilmente il focolare è realizzato in materiale refrattario come la ghisa.


LA CANNA FUMARIA
Convoglia i fumi prodotti nel focolare verso l’esterno. Può essere interna o esterna all’edificio. Il tiraggio di una canna fumaria dipende principalmente dalla sua altezza. La canna fumaria è l’elemento che permette il corretto funzionamento di un camino. Elimina i fumi e permette la combustione. Un miglior tiraggio della canna fumaria dipende dalla sua altezza e dagli studi per limitare le perdite di carico.


LA CAPPA DEL CAMINETTO
È la zona di collegamento tra la canna fumaria e il focolare, la sua forma è studiata per impedire il ritorno dei fumi.


LA GRIGLIA ED IL CASSETTO DELLA CENERE
La griglia in ghisa è il luogo sul quale viene posta la legna da ardere. Le sue maglie sono di dimensioni tali da permettere alla cenere di depositarsi nel sottostante cassetto e da mantenere sollevate le braci all’interno del focolare. Il cassetto della cenere raccoglie gli scarti della combustione e aiuta a mantenere pulito l’ambiente.


IL COMIGNOLO
Disperde i fumi provenienti dalla canna fumaria. La sua sezione è solitamente almeno il doppio di quella della canna fumaria, per favorire il tiraggio. Il suo ruolo è quello di proteggere l’interno del camino da agenti atmosferici esterni.


IL RIVESTIMENTO
Questo elemento non è necessario per il funzionamento del caminetto, ma sempre più spesso si decide di utilizzarlo per integrare la struttura al design della stanza che ospita il focolare. Si tratta di una maschera per il focolare realizzata con lo scopo di migliorare il suo impatto estetico. Può essere realizzata con materiali e forme a piacere poiché la sua funzionalità è eminentemente estetica.

Piros di MA-FER SNC SHOWROOM via Cesare Cantù 63/65 - 23887 Olgiate Molgora - Lecco  |  TEL. SEDE +39 039 99 30 055 - TEL. SHOWROOM +39 039 941 9131  |  FAX +39 039 99 30 055  |  E-MAIL info@piros.it
P.I. 00343120135 - COPYRIGHT 2017 - PIROS è un marchio MA-FER SNC di Maggioni Daniele e Matteo - ALL RIGHTS RESERVED